Fondi di caffè: 16 modi per riutilizzarli a casa

fondi-di-caffe-ernani

Ogni volta che prepariamo un caffè poi gettiamo via il macinato ormai esausto. 

Sai però che ci sono almeno 16 modi diversi per riciclarli e sfruttare a pieno i benefici che il tuo caffè può donare?

Ecco alcune idee dalle quali potrai prendere spunto per riutilizzare i fondi di caffè prima di gettarli nella spazzatura, dai trattamenti di bellezza per il corpo alla concimazione del giardino, oltre che la pulizia della casa.

1. Pulire superfici lavabili della casa 

Il caffè è ottimo per rimuovere lo sporco ostinato da diverse superfici della casa, come caffettiere, pentole, piatti, forno e camino. 

Basta inumidire il caffè esausto e strofinarlo sulla superficie in questione con l’aiuto di una spugna. Per un risultato più intenso aggiungere anche un po’ di sapone neutro.

Per il caminetto cospargete bene tutte le superfici con i fondi umidi e strofinate con forza. Sarà molto utile nel rimuovere tutti i residui di cenere, oltre che gli odori.

2. Lucidare superfici di acciaio 

Il caffè è perfetto per lucidare. 

Hai ad esempio un lavandino di acciaio e avresti voglia di vederlo pulito o brillante? 

Strofina delicatamente i fondi di caffè umidi con l’aiuto di una spugna e tornerà come nuovo. 

3. Cattura odori 

Basta riempire una ciotola di caffè con i fondi lasciati asciugare e farla agire per un paio di giorni. Il caffè è molto poroso e assorbe tutto ciò che si trova nel suo ambiente: avrai così ottenuto un deodorante 100% naturale. 

Puoi utilizzarla in frigorifero, nella scarpiera, in cantina o anche in macchina, se si inserisce il caffè nella punta di vecchi collant per ricavarne un sacchettino. 

4. Trattare vecchi mobili rovinati in legno 

I graffi presenti sui mobili di legno scuro possono essere ritoccati utilizzando i fondi di caffè impastati con dell’acqua tiepida fino a quando non diventano una pasta cremosa. 

Dopodichè con un pennellino o uno spazzolino passare delicatamente il composto sulla superficie da trattare.

5. Puntaspilli antiruggine 

Lascia asciugare bene i fondi di caffè, per poi usarli come imbottitura di un puntaspilli fai da te, che previene anche la formazione di ruggine.

6. Tingere i tessuti 

Il color caffè sui tessuti è ottenibile anche in modo naturale. Basta portare ad ebollizione dell’acqua con i fondi di caffè ed immergere i tessuti. 

Si può utilizzare la stessa tintura anche per dipingere su tela o su carta.

7. Concimare i fiori ed il giardino

I fondi di caffè sono perfetti per concimare i fiori che ami ed i terreni acidi, come le rose, le azalee, il rododendro, i sempreverde e le camelie. 

In questo modo si rende il terreno ancora più acido ed i fiori o le piante potranno trarre maggior nutrimento. 

8. Seminare le carote 

Hai il pollice verde e vorresti creare un piccolo orto nel giardino di casa o nelle tue fioriere sul balcone? 

I fondi di caffè abbinati ai semi di carota renderà più semplice la distribuzione sul terreno durante la semina. Inoltre il caffè regalerà un maggior nutrimento alle carote, promuovendone la crescita. 

9. Arricchire il compost

I fondi di caffè sono ricchi di potassio, fosforo, rame e magnesio. Inoltre rilasciano azoto nel terreno e lo rendono leggermente acido. 

Di conseguenza arricchiscono il tuo cassone per il compostaggio all’aperto. 

10. Coltivare i funghi 

I fondi di caffè sono un concime molto utile per la coltivazione casalinga dei funghi. 

Il tutto può essere facilitato anche dall’acquisto di kit di partenza, acquistabili a questo link >> 

11. Allontanare le formiche e le lumache 

Se le formiche hanno raggiunto la tua casa, non ricorrere a rimedi drastici e tossici. Utilizza i fondi di caffè! Basta posizionarli nelle aree interessate per allontanarle. 

Inoltre i fondi di caffè lasciati asciugare si possono usare anche per cospargere i bordi del tuo orto per allontanare la lumache, senza ricorrere a sostanze chimiche. 

12. Trattamento anti-cellulite 

Noi donne sappiamo bene quanto a volte la cellulite possa essere fastidiosa. 

Mescolando gli avanzi del caffè macinato con dello zucchero di canna e poco olio di cocco è possibile ottenere un trattamento naturale anti-cellulite. 

Massaggiare poi il composto con movimenti circolari ed una pressione che va dal basso verso l’alto sulle zone interessate. 

13. Scrub corpo e viso 

Per avere una pelle pulita e ben nutrita si consiglia di fare uno scrub circa una volta a settimana. In questo modo si eliminano residui di pelle morta o scorie che la rendono impura. 

Se unisci i fondi di caffè con dell’olio d’oliva, due ingredienti che tutti noi abbiamo a casa, e li mescoli fino ad ottenere un composto fluido, potrai poi massaggiarlo sulla pelle e vedere immediatamente i benefici. 

Per un’azione più mirata e adatta alla pelle delicata del viso, la mia ricetta preferita per una maschera fai da te è: 

  • 2 cucchiai di fondi di caffè
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di latte o yogurt
  • 1 cucchiaio di miele

Basta mescolare tutti gli ingredienti insieme in una ciotola, applicare il composto sulla pelle umida, massaggiando con movimenti circolari dal basso verso l’alto e lasciare poi in posa per 15-20 minuti prima di risciacquare. 

Vedrai subito la pelle del tuo viso radiosa come mai prima d’ora. 

14. Sapone anti odore per le mani 

Il caffè è perfetto per eliminare odori forti e sgradevoli dalle tue mani, come l’odore di pesce, aglio o cipolla. Basta prendere un po’ di macinato esausto e strofinarlo sulle mani. Si può anche unire a del sapone, meglio se quello di Marsiglia. 

15. Riflessante per capelli 

La tinta color caffè è diventato ormai un must per i capelli. 

Per chi è già i capelli castani è possibile ottenere un riflessante naturale e fai da te utilizzando i fondi di caffè. Basta prendere una piccola quantità del macinato e aggiungerlo all'henné di colore neutro, anch’esso prodotto naturale. 

Se invece desideri semplicemente ravvivare il tuo colore o rendere i tuoi capelli più lucidi, basta diluire in abbondante acqua un po’ di caffè freddo avanzato ed effettuare poi un risciacquo sotto la doccia. 

16. Pediluvio 

Un pediluvio energizzante è perfetto per arginare la sudorazione e tenere a bada la formazione di cattivi odori. Basta diluire in acqua tiepida del caffè esausto e lasciare i piedi in ammollo. Dopo di che prelevare altri fondi di caffè e massaggiare i piedi per ammorbidire le zone più ruvide, operando quindi uno scrub. 

Avete mai provato qualcuno di questi utilizzi per i fondi di caffè? 

Martina Mazzoleni 

Miscele di caffè pregiati e selezionati sempre freschi a casa tua

Scopri di più